Salta al contenuto principale

La pastacrema del convento

Kamnik

Anno 1143

Il castello Gallenberg appare nelle fonti scritti per la prima volta nel 1143. Allora Kamnik era la capitale della Provincia della Carnìola. Successivamente, il castello divenne un convento di clarisse, nel XX secolo preso in mano dalle orsoline. Le sorelle erano note come ottime cuoche e proprio uno dei loro dolci è molto apprezzato dai palati più raffinati odierni.

Un dolce conventuale

Pure Kamnik era famoso per le pastacreme del convento delle orsoline di Mekinje che testimoniano il ruolo del convento nella località. Sciolto l’ordine delle clarisse cambiò diversi proprietari, per venir acquistato nel 1902 dalle orsoline.

Tradizione

La tradizione culinaria delle clarisse non fu mantenuta. La cucina conventuale sotto le orsoline preparava i pasti pure per le allieve della locale scuola femminile, guidata dalle orsoline, per cui traeva ispirazione anche dai cibi più moderni.

Scuola femminile

Il convento organizzava dei corsi di cucina per le ragazze provenienti da famiglie abbienti, per cui alcune pietanze si sono allargate dal convento nell’ambiente. Potete provare la famosa pastacrema in alcuni dei ristoranti di Kamnik.